Futuro scritto per Longo: o Inter o Espanyol, il regolamento vieta un altra squadra

Quale sarà il futuro di Samuele Longo? Da più parti si sente vociferare di un’interesse prima del Siena e poi del Catania. Ma non succederà niente di tutto questo. Il destino dell’ex centravanti della Primavera dell’Inter, almeno fino a giugno è già scritto: o farà ritorno in maglia nerazzurra o finirà la stagione all’Espanyol.

Il motivo? Semplice, il regolamento in proposito parla chiaro: un giocatore non può disputare gare ufficiali con tre squadre diverse nella stessa stagione. Longo, oltre ad aver giocato con l’Espanyol, è sceso in campo nel turno preliminare di Europa League contro l’Hajduk Spalato, quando ancora vestiva la maglia dell’Inter.

Fonte: Fcinter1908.it