Ljajic: “Contento di andare in una big come l’Inter”

Intervistato in zona mista dopo il match disputato dalla Serbia contro l’Armenia, Adem Ljajic ha commentato così la vittoria della sua Nazionale, bagnata tra l’altro da una sua rete: “Abbiamo giocato bene, vincere per noi era una priorità. Non c’era il pubblico, ma abbiamo trovato la motivazione giusta per fare bene visto che vestivamo la maglia della nostra selezione. Forse abbiamo giocato più ‘leggeri’ per la situazione di classifica in cui ci troviamo (la Serbia non può qualificarsi agli Europei ndr) ma è sempre un onore giocare per la Nazionale”.

Si passa, poi, a parlare del prossimo impegno della Serbia, quello che vedrà la selezione balcanica impegnata con la Francia in amichevole: “Conosciamo tutti la forza della Francia, sono molto più forti dell’Armenia, ma speriamo lo stesso di giocare bene”. Alla fine dell’intervista – riporta il portale b92.net – Ljajic ha confidato la sua contentezza nell’essere approdato in un grande club come l’Inter.