Livorno-Inter, arbitra Calvarese: sono 4 i precedenti, 2 i rigori…

Gianpaolo Calvarese
Gianpaolo Calvarese

Gianpaolo Calvarese di Teramo, è stato designato per dirigere la sfida tra Livorno ed Inter, valida per la 31a giornata di Serie A. Non si può certo dire che Calvarese sia un talismano per i colori nerazzurri; nei soli 4 precedenti, l’Inter ha perso 3 volte e portato a casa una sola vittoria, realizzando due gol a fronte dei 4 subiti.

L’esordio avvenne il 24 maggio 2009, al Sant’Elia, quando l’arbitro di Teramo diresse Cagliari-Inter, partita persa per 2-1 dai nerazzurri. Successivamente, quando il 10 marzo 2013, l’Inter perde in casa con il Bologna, fischiava ancora Calvarese.

In questa stagione sono 2 gli incroci tra l’Inter e l’arbitro teramano. Il 9 marzo quando l’Inter vince con un gol di Palacio la sfida casalinga contro il Torino, e due mesi prima, il 9 gennaio, in occasione della gara di coppa Italia contro l’Udinese finita 1-0 per i friulani. Proprio a proposito di quest’ultima partita, quando l’Inter fu eliminata dalla Coppa Italia, Calvarese negò ai nerazzurri due rigori sorvolando su una trattenuta in area di Domizzi ai danni di Milito, e su un fallo netto di mano di Widner.