Livaja, ma che fai?

Marko Livaja continua a mostrare atteggiamenti quanto meno discutibili e sopra le righe. La società lo ha già più volte richiamato all’ordine, punendo per ben due volte i suoi comportamenti con 2 turni di stop forzato in campionato che probabilmente, non sono bastati alla punta croata.

Al rientro dopo le due partite guardate da spettatore (causa lo schiaffo rifilato a Radovanovic durante un allenamento), l’attaccante atalantino ne fa un’altra delle sue: Segna, si sfila la maglia, corre verso i tifosi, scavalca le transenne e si fa ammonire. Peccato fosse in fuorigioco. Tutto inutile.

Colantuono dalla panchina si è limitato a guardarlo, sorridendo in modo molto molto amaro.