L’Inter vuole il difensore Gary Cahill

La società nerazzurra avrebbe fatto, nelle ultime ore, un’accelerazione importante verso Cahill, il difensore centrale del Bolton che tutta l’Europa segue. Il difensore inglese, già convocato da Fabio Capello in nazionale, andrà in scadenza di contratto con il suo club, il Bolton Wanderers, nel prossimo giugno e, qualora la squadra allenata dal manager Owen Coyle non riuscisse a venderlo nella finestra invernale, il classe 1985 partirebbe a costo zero.
L’accelerazione dell’Inter si spiega in virtù del fatto che ci sono tre difensori centrali in scadenza di contratto, ovvero Walter Samuel, Cristian Chivu e Ivan Cordoba, il cui destino è ancora nebuloso. L’ingaggio di Cahill potrebbe avere l’effetto di ringiovanire la rosa e di alleggerire il monte ingaggi. Bisogna vedere se l’Inter sarà a disposta a trattare con il club inglese già in gennaio. Cahill viene valutato 12 milioni, ma il suo prezzo, visto che va verso la fine del contratto, potrebbe calare.

Fonte: Fcinternews.it