L’Inter si rifà il look: dopo Stankovic team manager, ecco Faulkner alla comunicazione

Mentre si dibatte tra le difficoltà di un mercato fatto di tanti no, l’Inter lavora anche su altri tavoli, consapevole che la crescita della squadra passa anche attraverso quella di staff tecnico e organigramma societario, in un’ottica di sempre maggiore internalizzazione del club.

Se per il ritorno di Dejan Stankovic – in veste di team manager con compiti di tramite tra squadra e società – manca solo l’annuncio, oggi è arrivato quello invece relativo all’ufficialità di Robert Faulkner come nuovo responsabile della comunicazione istituzionale dell’Inter.

F.C. Internazionale comunica di aver nominato Robert Faulkner Direttore della Comunicazione del club – è la nota del club nerazzurro – Più che ventennale la sua carriera nel ramo delle strategie di comunicazione e delle relazioni con i media. Entrerà a far parte della società nerazzurra in luglio, quando l’Inter sarà impegnata nella tournée in Cina“.

E’ un piacere dare il benvenuto a Robert: con la sua esperienza a livello sportivo e societario saprà dirigere e sviluppare al meglio la comunicazione del club –  ha dichiarato l’Amministratore Delegato dell’Inter Michael BolingbrokeSi occuperà di tutti gli aspetti riguardanti le strategie di comunicazione, su scala nazionale ed internazionale, coinvolgendo in maniera trasversale tutte le aree dell’azienda e rafforzando il team manageriale“.

Faulkner – ricorda ancora la nota nerazzurra – è stato Capo della Comunicazione della UEFA, dodici gli anni trascorsi all’interno del massimo organo calcistico europeo. Ha lavorato sotto le presidenze di Johannson prima e Platini poi, in qualità di responsabile della divisione comunicazione, occupandosi dell’elaborazione della strategia aziendale, della direzione dell’ufficio stampa, della gestione dei media e dell’organizzazione accrediti per tutte le competizioni UEFA, oltre a fornire consulenza strategica al top management.

E’ un onore entrare a far parte di un club così prestigioso e dalla storia così importante – ha detto Faulkner – Non vedo l’ora di mettere al servizio dell’Inter la mia esperienza in campo sportivo e le mie conoscenze internazionali. La strategia di comunicazione di una società di livello mondiale come quella nerazzurra è un elemento chiave, per essere un top club dentro e fuori dal campo. I nostri tifosi in tutto il mondo ci guardano, ci ascoltano, e noi siamo pronti a raccontare loro la nostra storia, portandoli per mano nel nostro futuro“.

FONTEgoal.com