L’Inter rifiuta 22 milioni per Icardi dall’Atletico Madrid

Mauro Icardi
Mauro Icardi

Il presente ed il futuro del reparto offensivo dell’Inter si chiama Mauro Icardi, i nerazzurri hanno deciso di affidarsi a lui ed a lui consegnare l’eredità di Diego Milito. Nella sessione corrente di calciomercato al Canito di Rosario in tanti top club europei si sono accostati soprattutto i campioni di Spagna e vice campioni d’Europa dell’Atletico Madrid aveva individuato nel numero 9 di Walter Mazzarri il giusto rinforzo per sostituire Diego Costa, ceduto al Chelsea.

All’offerta di 22 milioni di euro il direttore sportivo PieroAusilio ha risposto con un no secco ribadendo l’incedibilità dell’ex Sampdoria, i Colchoneros perso Icardi hanno ripiegato poi su Mario Mandzukic.

Fonte: europcalcio.it