L’Inter lavora sotto traccia per Conte: c’è stata un’apertura

Spuntano altri dettagli sul corteggiamento di Suning nei confronti di Antonio Conte per la prossima stagione. Stando a quanto riportato da Paolo Bargiggia, l’Inter continua a lavorare sotto traccia, muovendosi in un contesto difficile e delicato. Nell’ultima settimana ha avuto una piccola apertura, agli intermediari ha lasciato aperta una speranza. La volontà dell’allenatore però è quella di non creare scompensi all’interno del Chelsea al momento e in questo senso vanno lette le voci sul rinnovo e sul possibile trasferimento imminente della sua famiglia in Inghilterra.

Il club di Zhang Jindong ha scoperto che non esiste una penale nel contratto dell’ex CT nel caso in cui rescindesse in maniera anticipata e continua a far leva sulla scintilla non scoppiata fra Abramovich e il suo allenatore. I Blues potrebbero consolarsi con un altro allenatore italiano, Massimiliano Allegri, che potrebbe dire addio alla Juventus al termine della stagione. L’interessamento dell’Inter per Simeone invece sembrano essere legate più alla volontà del tecnico argentino e del suo sponsor in società Javier Zanetti, che a quella di mister Zhang.

FONTEfcinter1908.it