L’Inter dovrà garantire ricavi entro 5 anni. Altrimenti rischia grosso…

Erick Thohir
Erick Thohir

Il prossimo bilancio negativo che si chiuderà a giugno, dovrà essere l’ultimo di una portata così importante: -80 milioni di euro. Il presidente nerazzurro, Erick Thohir punta a risanare i debiti e far diventare l’Inter un’azienda col bilancio in attivo. Soprattutto perché a questo punto sembra fondamentale che ciò accada.

Lo sviluppo del commerciale dovrà portare ad un aumento dei ricavi. E’ questa la grande scommessa di Erick Thohir, ma anche di chi ha creduto nel suo progetto garantendogli i fondi necessari per ripianare i debiti. Il tycoon ha fatto leva su una forma di prestito diffusa nel sistema Usa, questa prevede che se il debitore non riesce a ripianare i debiti entro 5 anni (questa la durata del piano) i creditori possono rivalersi direttamente sulla società, entrandone in possesso. In poche parole sarà l’Inter a garantire l’Inter, e dovrà trasformarsi in fretta in una società in grado di garantire ricavi.

Fonte: fcinter1908.it