L’Inter contatta Simeone: tra un anno a Milano

Simeone
Simeone

Nel giorno del 44.mo compleanno di Erick Thohir emerge una clamorosa indiscrezione per la panchina dell’Inter: qualche tempo fa i nerazzurri hanno contattato Diego Pablo Simeone, che ha risposto di voler rimanere all’Atletico Madrid per un’altra stagione dopodiché sarà disponibile per un eventuale ritorno. Tra un anno, dunque, l’argentino potrebbe prendere il posto di Mazzarri, in scadenza di contratto proprio nel 2015.

Intanto l’Inter continua a lavorare sul mercato per cercare di rinforzare la rosa in vista della prossima stagione. Fino a oggi l’unico acquisto è stato quello di Vidic per la difesa, che dalla prossima stagione passerà a quattro. Dovrebbe rimanere Ranocchia nonostante il pressing della Juve e, soprattutto, di Antonio Conte, mentre per quanto riguarda gli esterni gli obiettivi sono Siqueira ed Erkin.

A centrocampo resta calda la pista Behrami, pupillo di Mazzarri e perfetto guardaspalle perKovacic ed Hernanes. L’Inter è pronta a mettere sul piatto 5 milioni di euro più Taider, ma nel frattempo rimbalza con insistenza il nome di Granit Xhaka del Borussia Moenchengladbach, per cui i nerazzurri offrono Kuzmanovic più 5 milioni. In attacco, invece, l’obiettivo numero uno è sempre Dzeko, ma le richieste del City rimangono troppo alte per la casse di Thohir. Più probabile, quindi, l’arrivo del Chicharito Hernandez dal Manchester United, anche se prima bisognerà attendere il benestare del nuovo tecnico Louis Van Gaal.

Fonte: sportmediaset.mediaset.it