L’Inter accetta la valutazione del Manchester United per il Chicharito Hernandez

Hernandez
Chicharito Hernandez

Il mercato dell’Inter anche se può sembrare è tutto altro che fermo, il direttore sportivo Piero Ausilio sta lavorando su più tavoli ed individuando i vari obiettivi per rinforzare la squadra di Walter Mazzarri, il tutto in attesa del segnale del presidente Thohir che nel frattempo sta per ultimare gli ultimi passaggi per sbloccare i capitali che rivitalizzeranno le finanze del club e sbloccheranno la campagna acquisti. Com’è ormai noto i ruoli da rinforzare saranno soprattutto tre, quello dell’attaccante, il mediano che sostituisca Cambiasso e il quarto esterno da aggiungere ai giù presenti JonathanD’Ambrosio e Nagatomo.

Per quanto concerne il primo ruolo l’obiettivo principale è stato individuato nel Chicharito Hernandez che convince più degli altri attaccanti cercati inizialmente sia dal punto di vista tecnico che da quello economico, con il Manchester United è stato travato l’accordo sulla valutazione del messicano stimata in 12 milioni di euro. L’affare si sbloccherà a Mondiale finito dove il numero 14 sarà l’uomo forte del MessicoMazzarri intanto pensa già alla sua Inter con davanti il Chicharito.

Fonte: europacalcio.it