Il Leicester torna all’attacco per Gabigol ma deve battere la concorrenza di tanti club

È stata forse la favola sportiva più bella degli ultimi anni, ha vinto una Premierin un campionato tra i più difficili al mondo. Ma contro tutti i pronostici, hanno sbalordito e fatto sognare: stiamo parlando del Leicester di Claudio Ranieri. La squadra allenata dal tecnico italiano in questa prima parte di stagione però non sta confermando quanto visto la scorsa stagione, certo era impensabile rivincere la Premier, ma vedere i Foxes al sedicesimo posto dopo quattordici giornate fa un certo effetto. L’ultima “scoppola” è quella di ieri in Champions, 5-0 contro il Porto, ma storica qualificazione agli ottavi centrata. Adesso il Leicester, archiviata la pratica qualificazione, si concentrerà sul campionato e soprattutto a gennaio correrà ai ripari sul mercato.

Dall’Inghilterra si parla di un ritorno importante del Leicester per Gabigol, un interesse manifestato già questa estate. Con il giocatore che fin qui ha giocato appena 18 minuti, la meta inglese potrebbe essere destinazione gradita per provare a rilanciarsi e avere sicuramente più spazio e mettere in mostra quelle qualità che all’Inter non ha ancora mostrato. Il Leicester dovrà comunque battere la concorrenza di altri club che vogliono l’attaccante brasiliano: in Italia  con Genoa e Bologna in testa, in Brasile con il Santos che riprenderebbe volentieri il giocatore. Anche in Spagna non mancano le pretendenti per il giocatore. Naturalmente l’ultima parola spetterà all’Inter ma i club che vogliono Gabigol sono tanti.

FONTEfcinter1908.it