Ledesma-Inter, si lavora da settimane. Si cerca di convincere Lotito a liberarlo a zero. Lunedì…

“Non credo”. Roberto Mancini ha usato queste due parole per rispondere a una domanda sul possibile approdo di Cristian Daniel Ledesma all’Inter entro la fine del mercato. Ha pensato una frazione di secondo, il Mancio, prima di negare questa possibilità che però è un discorso concreto. Infatti, secondo quanto appurato da FcInterNews.it, a questo trasferimento si lavora da diverse settimane e l’ultimo giorno di mercato potrebbe essere decisivo. A spingere Ledesma verso Milano, oltre all’interesse nerazzurro, è proprio il giocatore che, tramite il suoentourage, sta cercando di convincere il presidente della Lazio Claudio Lotito a liberare con 5 mesi d’anticipo dalla naturale scadenza del contratto l’italoargentino.

Il tasto su cui si batte è la fedeltà dimostrata dal centrocampista in nove anni di militanza biancoceleste, ormai giunta a termine. Si punta sul lato umano, in altre parole.  Considerato lo scarso impiego che gli riserva Pioli, Ledesma vorrebbe fare un’ultima esperienza altrove, magari godendo di maggior minutaggio. A questo punto la palla passa a Lotito e l’esperienza insegna che non sarà facile convincerlo. Il numero uno laziale infatti direbbe sì solo in cambio di un corrispettivo economico, che però l’Inter non è disposta a sborsare per un classe ’82 a pochi mesi dalla scadenza del contratto. Situazione dunque da monitorare attentamente, con Diarra sempre più lontano potrebbe essere Ledesma il geometra del centrocampo di Mancini da qui a fine stagione.

 

FONTEfcinternews.it