Lecce–Inter (1-0) | Pagelle Bauscia

  • 6Julio CesarL’AcchiappasogniCon i suoi interventi tiene in partita i suoi fino al novantesimo.PRESENTE
  • 5MaiconIl ColossoPartita piena di errori, completamente fuori dalla partita. FANTASMA
  • 5LucioIL MINISTRO DELLA DIFESASul gol del Lecce non copre in modo adeguato Giacomazzi.AFFANNATO
  • 5SamuelTHE WALLIn attacco si fa più volte pericoloso, in difesa soffre la velocità di Muriel. LENTO
  • 6NagatomoBomba NagatomicaLa sfida “tutta velocità” con Cuadrado si conclude in parità.ENERGICO
  • 5,5ZanettiEl TraktorAnche lui incappa in una giornata sbagliata. Corre spesso a vuoto lasciando spazio ai centrocampisti pugliesi.UMANO
  • 5,5CambiassoCuchuAnche lui sembra in difficoltà ad affrontare il centrocampo leccese. In occasione del gol manca anche la sua copertura su Giacomazzi.SOFFERENTE
  • 5AlvarezRicky MaravillaTroppo timido per queste partite dove bisogna metterci anche la grinta. Gioca sempre con sufficienza e negli ultimi 20 metri non è mai incisivo. MOLLE
  • 6PazziniPazzoSolo un super Benassi gli nega la gioia del gol. Lotta fino al 90′ per regalare ai suoi almeno un pareggio. PERICOLOSO
  • 5MilitoIl Principe“Dal Lecce al Lecce”. La partita di andata aveva coinciso con la sua rinascita, quella di ritorno è stata negativa. Spesso fuori dal gioco lascia isolato Pazzini. SCARICO
  • 6ObiObi Wan KenobiLa sua prestazione non sarà esaltante ma a differenza di altri ci mette voglia e carattere.TENACE
  • 6SneijderIl Cecchino di UtrechIn campo sembra l’unico che riesca accendere la luce ma come spesso gli capita e protagonista di scene di isterismo puro. Dimostra sempre di più di non essere un uomo squadra. Alla prima difficoltà perde la testa litigando con tutti. NERVOSO
  • SVZarateZarate KidSbaglierà quasi tutto ma cosa si può pretendere da un giocatore ormai fuori dai programmi dell’allenatore e che viene schierato solo in occasioni di piena emergenza.SENZA VOTO
  • 5RanieriIL LORDSneijder invece di essere un arma in più si sta rilevando un problema in più per l’allenatore. Ad oggi più che Motta in cuor suo preferirebbe la cessione dell’olandese.PENIEROSO
  • Pagelle curate da Simone Trenti – The Bek