Le tifoserie di Inter e Cagliari unite contro Napoli: cori sul Vesuvio, ora i club rischiano…

Durante Inter-Cagliari, match giocato martedì sera a ‘San Siro’ e valido per gli ottavi di Coppa Italia, infatti sono stati nuovamente intonati gli ormai noti cori di discriminazione territoriale che nella scorsa stagione sono già costati la squalifica di alcune curve in giro per l’Italia.

I cori in questione, peraltro, secondo quanto riporta ‘La Gazzetta dello Sport’ stavolta sarebbero stati intonati da entrambe le tifoserie con la Curva Nord che, spalleggiata dai supporters ospiti, ha inneggiato al Vesuvio addirittura per una decina di minuti.

Un segnale preoccupante soprattutto in vista della prossima gara di Coppa Italia che potrebbe vedere l’Inter essere ospite proprio del Napoli nel caso in cui gli azzurri dovessero riuscire a superare l’ostacolo Verona.

Intanto, ovviamente, a rischiare grosso sono Inter e Cagliari che potrebbero pagare a carissimo prezzo le intemperanze dei rispettivi tifosi. Si va dalla salatissima multa alla squalifica della Curva.