Le probabili formazioni di Bologna-Inter. Problemi in difesa per entrambe

La prima uscita dell’Inter di Thohir, eletto nella scorsa settimana presidente del club nerazzurro, sarà a Bologna. Mazzarri e tutti i giocatori vogliono regalare all’indonesiano una vittoria che permetterebbe alla squadra di tenere il passo delle prime e continuare a cullare il sogno di riconquistare l’Europa nella prossima stagione, obiettivo minimo per far partire con il piede giusto l’avventura del nuovo management indonesiano che ha ‘promesso’ per il 2016 la vittoria in Champions League. Il Bologna dopo il filotto di risultati positivi a fine ottobre ha fermato la sua rincorsa alla salvezza contro l’Atlanta, perdendo nei minuti di recupero. Contro l’Inter la squadra di Pioli inizierà un ciclo terribile in cui incontrerà altre due grandi come Juve e Fiorentina – oltre il derby col Parma e la sfida salvezza col Genoa – nel prossimo mese. A Pioli servono punti e risultati non solo per avvicinare la fatidica quota 40 punti in classifica, ma anche per salvare la sua panchina che sembra tornare a essere traballante.

COME ARRIVA IL BOLOGNA: Continua l’emergenza in difesa per la squadra emiliana. Ancora out Cherubin, Mantovani, Natali e Cech, al centro del reparto ci sarà Krhin con gli scandinavi Sorensen e Antonsson ai suoi fianchi. In mezzo al campo Pioli dovrebbe schierare due mediani come Perez e Pazienza a protezione della difesa con Kone avanzato sulla trequarti al fianco di Diamanti. Cristaldo sarà ancora l’unica punta con Bianchi, in gol nell’ultima giornata, che partirà ancora dalla panchina.

COME ARRIVA L’INTER: Taider e Belfodil torneranno solo oggi a Milano. Entrambi partiranno dalla panchina col centrocampista che sarà sostituito da Kovacic con Guarin e Alvarez che si alterneranno nel ruolo di trequartista alle spalle di Palacio. Mazzarri invece avrà qualche problema in difesa con la squalifica di Ranocchia e il nuovo infortunio di Samuel. Al centro del reparto ci sarà Rolando con Campagnaro e Juan Jesus ai suoi fianchi.

Fonte: tuttomercatoweb.com