Lazio-Inter (1-0) | Pagelle Bauscia

Handanovic: 6 (il meno peggio in campo) – Incolpevole sul gol. Per il resto ordinaria amministrazione. PUNITO

Ranocchia: 4 – Tante disattenzioni durante tutta la partita e si perde Klose sul gol. ADDORMENTATO

Rolando: 5,5 – Senza errori in fase difensiva ma molto impreciso quando deve impostare. PASTICCIONE

Juan Jesus: 5,5 – Bravo in alcuni ripiegamenti decisivi ma certe volte si rende protagonista di pericolose amnesie difensive. DISTRATTO

Jonathan: 5 – L’esterno destro che spinge con continuità oggi non si è visto. Subisce troppo le discese di Lulic. SCHIACCIATO

Kuzmanovic: 4,5 – Perde una quantità industriale di palloni non trovando mai la giusta posizione in campo. DISASTROSO

Cambiasso: 6 – Generoso in fase di copertura ma l’azione non può e non deve passare dai suoi piedi. PRODIGO

Alvarez: 4,5 – Non entra mai in partita e vaga per il campo apparendo a tratti svogliato. INVISIBILE

Nagatomo: 4,5 – Grave il suo errore sotto porta per il possibile vantaggio ma imperdonabile la palla persa dove nasce il gol della Lazio. SCIAGURATO

Guarin: 5 – Lo si nota solo per il suo eccessivo nervosismo in campo. Non riesce in alcun modo ad esprimere il suo gioco. ALTERATO

Palacio: 5 – Prima o poi era inevitabile che giocando sempre da solo la davanti venisse a mancare la lucidità. Corre a vuoto per 90 minuti. ISOLATO

Kovacic: 5 – A differenza del derby non entra in partita commettendo errori per lo più banali. ASSENTE

Milito: sv – L’unica nota positiva è il ritorno del “principe”. Speriamo questa volta per un tempo più lungo. RIENTRATO

Zanetti: sv

Mazzarri: 4 – Già preferire Kuzmanovic a Kovacic è da ritiro immediato del patentino. Si ostina a giocare sempre con lo stesso modulo ed atteggiamento passivo non  imponendo mai il gioco anche contro una Lazio allo sbando. E stasera erano proprio necessari 3 marcatori per fermare il solo Klose? Ma tanto in 90 minuti un episodio arbitrale sfavorevole al quale appellarsi nel post partita il piangione livornese lo trova sempre. Ultima provocazione: ma Andreolli è più scarso di Ranocchia? SCADENTE