Lavezzi allontana i nerazzurri: “Grazie Inter, ma…”

Si raffredda ulteriormente per l’Inter la pista Ezequiel Lavezzi. Il Pochosembra destinato a rimanere un mero sogno di mercato per Walter Mazzarri, come ha fatto intendere in questi giorni ai microfoni di Canal Football Club. “Fa piacere che anche quando le cose vanno male ci sono dei grandi club che si interessano a te”, aveva detto l’argentino, che ci ha tenuto inoltre a specificare: “Non sono abituato a vivere momenti come questi, non mi è mai accaduta una situazione del genere. Credo di non aver dato ancora il meglio di me – ha spiegato -, ma oggi rimango conivolto nel progetto del PSG. So che in Italia le porte per me restano aperte. Io però sto bene qui. Il giorno che mi diranno di partire, probabilmente partirò. Ma non è questo il caso. Ripeto, la mia volontà è quella di cambiare questa situazione al PSG. Voglio fare di meglio, perché voglio fare parte di questa squadra”, le dichiarazioni dell’argentino.

Un ulteriore segnale si è registrato ieri all’interno dello spogliatoio del PSG: come riporta la stampa transalpina, Lavezzi avrebbe annunciato ai compagni di squadra la sua permanenza a Parigi sino a fine stagione. L’Inter e il Pocho sono lontani.

Fonte: fcinternews.it