Lautaro Martinez è in crisi di prestazioni e a secco di gol. Non segna dalla terza giornata di campionato e la sua frustrazione è ben visibile, come mostrato dopo la sostituzione di Genova. Il momento negativo passerà e, come riportato da La Gazzetta dello Sport, il sole potrebbe tornare a splendere con il rinnovo di contratto.

Le parti potrebbero infatti velocizzare i tempi e arrivare alla firma sul prolungamento già a novembre. L’Inter offre 5 milioni più bonus d’ingaggio, Lautaro ne chiede 7,5; balla ancora qualcosa, ma l’accordo si farà. E in più, i nerazzurri vogliono eliminare la clausola rescissoria o, al massimo, aumentare gli attuali 111 milioni.