Salgono le quotazioni di Laurent Blanc

Si va avanti con Andrea Stramaccioni fino alla fine della stagione, ma per la panchina del prossimo anno in pole position torna Laurent Blanc. Ma c’è anche un’altra importante notizia che potrebbe dare una scossa all’ambiente. Massimo Moratti vuole infatti cedere il 49% del suo club a un fondo europeo che si è interessato ai nerazzurri e “risulta” specialista in squadre in “sofferenza finanziaria”, com’è appunto l’Inter, visto il bilancio non roseo.

C’è solo un problema per chiudere l’accordo con questo fondo europeo. Il fatto, cioè, che il club milanese non ha uno stadio di proprietà e i tempi una sua eventuale costruzione sono ancora lunghi.
A tutto questo scenario si lega anche il problema di un mercato che non riesce ancora a decollare. L’affare Icardi è rimasto in stand-by e uno degli obiettivi degli ultimi mesi, Alexis Sanchez, è ambito da moltissimi altre squadre che, al contrario dell’Inter, faranno la Champions League.
Per quanto riguarda la panchina, si è detto del francese Blanc, ma il lista restano Walter Mazzarri (ma pare ogni giorno più lontano) e Roberto Donadoni che, tuttavia, difficilmente, potrà essere nerazzurro.

Fonte: Sport Mediaset