L’arrivo di Falcao dipende da Miranda

L’arrivo di Radamel Falaco all’Inter sta pian piano diventando un ipotesi sempre più percorribile, anche dalla Francia e da ambienti vicini al Monaco, club proprietario del cartellino dell’attaccante che al momento gioca nel Chelsea in prestito, hanno confermato l’interesse nerazzurro in ottica di una sostituzione di Mauro Icardi, cercato a sua volta dal Real Madrid.

Al momento però esiste un ostacolo affinché il tutto si concretizzi, per lo meno per quel che riguarda la prossima sessione di mercato di gennaio, Falcao è extracomunitario e l’Inter con gli arrivi in estate di Miranda e Jovetic ha riempito le sue due caselle a disposizione per tesserare giocatori non comunitari. La situazione però potrebbe essere sbrogliata proprio dal difensore brasiliano che sta lavorando con i suoi agenti per acquisire lo status di cittadino spagnolo, a quel punto il club nerazzurro si ritroverebbe una slot nuovamente libera per tesserare un extracomunitario e potrebbe lanciare l’assalta a Falcao.