L’agente Martic: “Kovacic ora faccia come Boban”

Martic, agente croato Fifa, parla ai microfoni de IlSussidiario.net della situazione di Mateo Kovacic all’Inter: “Di certo c’è un problema all’Inter: nessuno ha ancora trovato la collocazione giusta al ragazzo, lui vorrebbe giocare più avanti ma dovrebbe segnare più gol, mentre arretrando il ruolo dovrebbe difendere maggiormente. Credo che Kovacic debba eseguire lo stesso lavoro che fece anni fa Zvonimir Boban quando arrivò in Italia: lui iniziò a giocare come regista davanti alla difesa, un ruolo diverso da quello che faceva in Yugoslavia. Ha lavorato duro imparando quel ruolo ed è diventato un grandissimo giocatore”.
L’Inter comunque non deve privarsi del ragazzo, a detta di Martic: “Non dimentichiamoci che è un classe 1994, per l’età che ha, ha lasciato intravedere cose non comuni”.

Fonte: tuttomercatoweb.com