La Serie A è senza Presidente!

Si conclude con un nulla di fatto, quella che avrebbe dovuto essere un’importante giornata per il campionato italiano: la Lega Serie A infatti, rappresentata dalle 20 società, non ha infatti raggiunto il quorum per l’elezione del nuovo Presidente.

Si tratta dell’ottavo rinvio, giunto al termine della riunione tenutasi in Via Rosellini a Milano. Dopo un iniziale ritardo ci circa 2 ore, l’assemblea poneva all’ordine del giorno anche il punto riguardante il nuovo Presidente. Apertura dedicata all’intervento di Carlo Tavecchio, che esposto gli argomenti di discussione: nessuna fumata bianca dunque, non essendo stati aggiunti i 15 voti necessari per la nuova nomina, con l’alleanza Agnelli-Lotito schierata dalla parte di Marco Brunelli (che rimane comunque favorito). Appuntamento rimandato alla settimana prossima, sarà la volta buona?