La ricetta di Thohir per uscire dalla crisi: niente tetto ingaggi ma…

Erick Thohir indica la via per condurre la sua Inter fuori dalla crisi. Il presidente nerazzurro vuole riportare il club nella top ten europea e per farlo deve rendere sostenibile la gestione economica societaria: come sottolinea la ‘La Gazzetta dello Sport’, a giugno le uscite di molti senatori libereranno massa salariale che verrà reinvestita per rinnovare l’organico. Non ci sarà il tetto-ingaggi sul singolo contratto, ma un budget complessivo da rispettare. I tifosi nerazzurri, però, dovranno attendere l’estate per veder arrivare a Milano i ‘grandi’ nomi.

Fonte: calciomercato.it