La Repubblica durissima su Gabigol: “Calciatorino normale spacciato per campione”

Tre minuti e un’ammonizione. Gabigol e il suo ingresso in campo dopo giorni e giorni di panchina fanno notizia su tutti i giornali questo lunedì.

Andrea Sorrentino su La Repubblica non è troppo tenero con il brasiliano e con la società nerazzurra che lo ha acquistato: “C’è stato da ridere per l’ingresso in campo, con ammonizione subitanea per eccesso di foga, del povero Gabigol, un calciotorino normale spacciato per campione da quei furbastri dei procuratori internazionali”.

FONTEfcinter1908.it