La posizione di Nagatomo è in stand-by: due le strade percorribili

È in stand-by la posizione di Yuto Nagatomo e, probabilmente, non ci saranno novità sul futuro del giapponese nemmeno nel mese di giugno. La posizione, infatti, è nota: Nagatomo va in scadenza di contratto a giugno 2016 e, fino ad ora, non ci sono stati incontri con la dirigenza nerazzurra per parlare di rinnovo di contratto. È possibile che non ce ne saranno, così come non sono arrivate in sede offerte per il laterale ex Cesena: solo un sondaggio da parte dei tedeschi dello Schalke 04.

Cosa potrà succedere? È possibile che il nipponico parta per le vacanze e si unisca poi al gruppo nerazzurro per i primi di luglio e capire successivamente quali saranno le prospettive, una volta iniziata la stagione 2015/16. Le strade, comunque, sembrano essere essenzialmente due: essere ceduto a fine mercato, entro il mese di agosto, se ci saranno offerte concrete, oppure vivere l’ultima stagione in nerazzurro e puntare ad andare via a costo zero tra un anno esatto.

FONTEfcinternews.it