La nuova visione di Cesari sul mancato rigore all’Inter

“L’intervento che Rizzoli doveva punire era quello di D’Ambrosio, che va su Lichtsteiner e lo trattiene. Lo tiene fermo e lo trattiene. Poi Lichsteiner trattiene a sua volta D’Ambrosio ma lo fa per una questione di equilibrio, per andare sul pallone. Tu ti attacchi a me e io mi attacco a te per una questione di equilibrio”. Così, a Tiki Taka, Graziano Cesari ha nuovamente analizzato il rigore non concesso all’Inter per il fallo di Lichsteiner su D’Ambrosio.

FONTEfcinter1908.it