Kuzmanovic avvisa la sua ex squadra: “Vogliamo vendicarci di quel 4-1”

Nonostante i due anni passati nella Fiorentina, Zdravko Kuzmanovic non vede l’ora di scendere in campo per riscattare quel poker rimediato dall’Inter nella scorsa stagione al ‘Franchi’. I tempi son cambiati, i nerazzurri guardano avanti con maggiore fiducia ma il big match di stasera promette spettacolo.

“Nell’ultima gara di Firenze abbiamo perso male 4-1 e oggi vogliamo la rivincita – ha evidenziato in un’intervista concessa a ‘Inter Channel’ il centrocampista – Sia noi che loro abbiamo iniziato bene la stagione e sarà sicuramente una bella partita”.

Kuzmanovic ha poi tracciato una sorta di parallelo tra l’andamento dei viola e quello della squadra di Mazzarri: “La Fiorentina è molto cambiata, non so se siano più forti di quando c’ero io, noi arrivammo in Champions e facemmo grandi campionati. Anche oggi i giocatori sono buoni e la Viola sta facendo campionati super”.

“Ho ancora qualche amico a Firenze ma non li ho ancora sentiti perché sono preso dalla preparazione della partita”, ha concluso il serbo.

Fonte: goal.com