L’ag. Pomponio: “Kovacic valutato male. Su Branca…”

Intervenuto ai microfoni de ilsussidiario.net l’agente FIFA Marco Pomponio si è soffermato sui due argomenti principali riguardanti l’Inter in questo periodo: Kovacic e il futuro assetto dirigenziale. “Credo che la colpa non sia di Mazzarri – esordisce Pomponio in merito allo scarso rendimento di Kovacic -. La colpa è delle valutazioni troppo affrettate che di Kovacic sono state fatte; è un giocatore di qualità, ma potrà diventare al più un ottimo giocatore e non quel fenomeno che tutti dicono”. Sul futuro assetto dirigenziale l’agente FIFA è chiaro: “Non credo che tutto il male dell’Inter sia imputabile a Branca, per questo credo che Thohir debba prendere un dirigente che sappia prendersi le responsabilità. Nomi? Baldini potrebbe essere, ma deve avere la massima fiducia di tutti”.

Fonte: tuttomercatoweb.com