Kovacic: ”Mazzarri è una guida, sto crescendo grazie a lui. Felice di star qui”

Kovacic e Mazzarri
Kovacic e Mazzarri

Intercettato da SkySport il centrocampista dell’Inter Mateo Kovacic parla del suo attuale momento, queste le parole del numero 10 nerazzurro:“Sono giovane ed ho ancora tanto da imparare, sono felice di essere all’Inter e voglio starci ancora a lungo. Mi manca ancora un po di furbizia in campo, credo che sia questo il motivo per il quale non sono ancora riuscito a far gol, lavorare tanto col mister e con i compagni più esperti, mi aiutano tanto e sono certo di riuscire a migliorare grazie a loro, oltre che sulla conclusione in porta sto cercando di crescere anche nella fase difensiva. Mazzarri per me è una guida e lo ringrazio per il tempo che perde con me, mi parla sempre anche quando gioco meno, parliamo di tutto, delle cose di campo ma anche della vita privata, mi da tante rassicurazioni. Quando non gioco sono triste ma capisco che alla mia età è un processo di crescita, sono in un grande club ed incontrare delle difficoltà è qualcosa che ci sta soprattutto alla mia età. Zanetti e Cambiasso mi hanno rassicurato nei momenti difficili, Handanovic invece mi aiuta con la lingua, mi fa delle metafore calcistiche inoltre per farmi capire cose che riguardano anche la vita, è un vero amico”.

Fonte: europacalcio.it