E’ fatta: il regista dell’Inter è Kovacic

Mateo Kovacic è un giocatore dell’Inter, dunque Massimo Moratti stufo delle bizze di Paulinho ha deciso di non aspettare e regalare adesso il regista alla sua Inter, con un vero e proprio blitz, i dirigenti nerazzurri si aggiudicano un talento purissimo, classe 1994, punto di forza della Dinamo Zagabria, giovane ma con carattere da leader.

Per averlo, l’Inter verserà nelle casse della Dinamo 11 milioni di euro più eventuali bonus.