Kondogbia: Mancini vuole che diventi il Touré nerazzurro. Per ora…

Ha acceso il derby dell’estate ma alla fine Kondogbia ha scelto l’Inter che ha versato al Monaco una cifra intorno ai 30 milioni di euro. Il francese, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, non ha iniziato benissimo la sua nuova avventura ma è il classico centrocampista moderno, mancino, dotato di buon potenziale fisico e tecnico.

Gioca da centrale, ma all’occorrenza può fare anche il mediano. Al Monaco è stato provato pure da interno e a Siviglia da trequartista.

Mancini spera molto che Kondo possa diventare presto il trequartista totale alla Tourè Mancio per ora lo utilizza da mezzala sinistra, ma col prossimo 4-2-3-1 Geoffrey tornerebbe a muoversi davanti alla difesa. Come succedeva nel Monaco, al fianco di Toulalan.