Kondogbia, il prezzo schizza Galliani: “Costa 40 mln Chi vince si dissangua”

Il derby di mercato tra Milan e Inter ha fatto schizzare alle stelle il prezzo di Geoffrey Kondogbia: “La concorrenza ha fatto esplodere il prezzo del cartellino e la richiesta d’ingaggio del giocatore”. “Chi vince si dissangua”, ha ammesso Adriano Galliani che però non ha nessuna intenzione di mollare la presa. Neanche a certe cifre che sembravano irraggiungibili fino a qualche settimana fa: “Si parte da almeno 35 milioni, ma si può pensare di dover arrivare anche oltre i 40. E Kondogbia ora chiede parecchi milioni di euro per essere convinto”. Si tratta di una scommessa: “Solo che chi vince questa partita non è detto che sia il vero vincitore”. L’ad rossonero, a La Gazzetta dello Sport, ha preferito non sbilanciarsi sull’esito dell’affare: “Né pessimista né ottimista”.

KONDOGBIA, LA SITUAZIONE

Galliani e Ausilio rimarranno nel Principato di Monaco per cercare di chiudere per Kondogbia. Al momento il Milan sembra aver trovato un accordo con il giovane centrocampista grazie anche all’aiuto della Doyen, mentre l’Inter è più vicina all’intesa con il Monaco dopo l’incontro della notte. Altra giornata caldissima a Montecarlo. Tutti gli aggiornamenti in diretta dal nostro collega di Premium Sport Simone Cerrano che si trova nel Principato.

INTER, FASSONE: “SI VA AVANTI”

Nella notte lungo incontro tra Inter e Monaco che si è concluso alle 2 senza però trovare un accordo. Fassone all’uscita: “Parti più vicine? Purtroppo no. Se si continua a sperare? Vediamo. Domani si tratta? Andiamo avanti”.

FONTEsportmediaset.mediaset.it