Juventus-Inter: le formazioni ufficiali

Alla fine ha scelto di dare spazio a Gagliardini e Vrsaljko e sono rimasti in panchina Vecino e D’Ambrosio. L’allenatore dell’Inter, Luciano Spalletti ha scelto l’undici che sfiderà, all’Allianz Stadium, la Juventus capolista in questo derby d’Italia che racconta di una formazione, quella bianconera, alle prese con un campionato da aliena, più avanti di tutte le altre, e una formazione, quella nerazzurra che deve cercare di accorciare la classifica e confermarsi tra le prime squadre in Italia perché c’è sempre in palio la qualificazione in Champions e devono essere tenute lontane le rivali, guardarsi da loro le spalle. Ecco le formazioni ufficiali:

JUVENTUS: 1 Szczesny; 2 De Sciglio, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 20 Cancelo; 30 Bentancur, 5 Pjanic; 14 Matuidi, 10 Dybala, 7 C. Ronaldo; 17 Mandzukic. A disposizione: 22 Perin, 21 Pinsoglio, 4 Benatia, 11 Douglas Costa, 16 Cuadrado, 23 Emre Can, 24 Rugani, 33 Bernardeschi, 37 Spinazzola. Allenatore: Massimiliano Allegri

INTER: 1 Handanovic; 2 Vrsaljko, 37 Skriniar, 23 Miranda, 18 Asamoah; 5 Gagliardini, 77 Brozovic, 15 J. Mario; 16 Politano, 9 Icardi, 44 Perisic. A disposizione: 27 Padelli, 6 De Vrij, 8 Vecino, 10 Lautaro, 11 Keita, 13 Ranocchia, 20 B. Valero, 33 D’Ambrosio, 87 Candreva. Allenatore: Luciano Spalletti

Arbitro: Irrati
Assistenti: Meli e Passeri
IV uomo: Doveri
Addetti VAR: Guida e Carbone