Juan Jesus: “Vidic? Porterà esperienza. Formeremo una grande coppia”

Juan-Jesus-Uno dei punti deboli dell’Inter della scorsa stagione è stata l’incostante tenuta dalla difesa. Gli alti e bassi di Ranocchia, Samuel, Juan Jesus ecc. rispecchia perfettamente l’andamento tenuto dalla squadra nerazzurra in generale: a tratti coriacea e difficile da affrontare, come in avvio di stagione, ed a tratti imbambolata, poco sicura e profondamente irritante.

Se a ciò si aggiungono la bocciatura di Hugo Campagnaro e il costante inserimento di Ranocchia tra i nomi in uscita, è probabile che la dirigenza nerazzurra stia preparando almeno un’operazione in entrata.

Il primo colpo è stato Vidic. Juan Jesus ha confessato di non vedere l’ora di giocare con l’ex Manchester United:”Vidic? Porterà esperienza. E’ un grande giocatore ed ha vinto tutto, mi potrà aiutare tanto, formeremo una grande coppia. Il mio sogno? Vorrei essere capitano di questa squadra, se mai succedesse ne sarei felice e voglio riportare l’Inter dove merita“.

Non solo Vidic, si segue anche un giovane difensore: Gaston Silva, 20enne, classe 1994, uruguaiano del Defensor Sporting, alto 185 cm e molto rapido nonostante il fisico roccioso.

Pare che da Milano abbiano già intavolato la trattativa con la società sudamericana, la quale valuta il suo gioiello circa 3 milioni di euro. Silva, negli ultimi mesi, è già stato monitorato con attenzione da JuventusLazioFiorentina e Roma.

Fonte: europacalcio.it