Jovetic verso la panchina. E se il Montenegro perde torna subito a Milano?

Roberto Mancini ha diretto ieri il primo allenamento settimanale ma il pensiero del tecnico è rivolto ai 15 nazionali in giro per il mondo e la speranza è che tutti rientrino integri e senza acciacchi in modo da poter preparare nel migliore dei modi la gara con la Juventus.

A tal proposito oggi è un giorno importante per capire la situazione relativa a Stevan Jovetic. Domani toccherà anche al Montenegro ma l’ex City difficilmente sarà protagonista dal 1’. Anche ieri infatti JoJo si è limitato a correre, lavorando a parte per il terzo giorno consecutivo. Se non dovesse tornare in gruppo oggi, Stevan sarebbe fuori dai giochi. E, secondo la Gazzetta dello Sport, potrebbe addirittura rientrare prima a Milano se i risultati del gruppo G di qualificazione a Euro 2016 dovessero decretare l’eliminazione del Montenegro prima della sfida di lunedì in casa della Russia.