Jorge Messi residente a Milano: intanto Suning cerca gli sponsor per Leo

Gazzetta dello Sport spiega che papà Messi ha ormai preso possesso della casa con vista… Inter. Lo hanno potuto constatare i messi comunali che in questi giorni sono andati a trovarlo per completare l’iter che gli permetterà di ottenere la residenza milanese. Era un atto dovuto, ma non scontato.

La pratica presso il Comune di Milano era stata avviata il 6 giugno, in gran silenzio. Dopo due mesi, però, il contesto è cambiato radicalmente. A Barcellona sono convinti che la Pulce non abbandonerà mai la sua città adottiva, mentre in casa nerazzurra c’è un attivismo mal celato dalle dichiarazioni caute dell’a.d. Beppe Marotta. Le frenate di facciata, infatti, non riescono a coprire le voci sui lavori in corso soprattutto in Cina. L’impero di Suning sta studiando in maniera approfondita i termini economici di un’operazione che ricalcherebbe quella che ha portato Cristiano Ronaldo alla Juventus. Sotto questo profilo i manager della famiglia Zhang stanno valutando l’impatto economico per gli sponsor interessati (che non mancano) a questa costosa ma affascinante avventura.