Occasione per Jonathan: “Contro il Catania potrebbe toccare a lui”

Senza Yuto Nagatomo, ma con uno Jonathan in più. Andrea Stramaccioni ha trovato la giusta sistemazione tattica con il nuovo modulo e sa che, nel 3-5-2 (o 3-4-1-2), potrà recuperare anche un elemento della rosa finora in ombra: il brasiliano numero 42. A Parma, lo scorso anno, l’ex Santos ha fatto vedere ottime cose come esterno destro di una linea a 5, ruolo che gli calza a pennello. Contro la squadra di Maran, quindi, vista l’assenza per squalifica del giapponese e gli sforzi uruguaiani di Pereira, ecco che la soluzione Jonathan prende corpo.

Tra l’altro, per lui sarebbe l’esordio in campionato a San Siro in questa stagione, in cui ha giocato solo un tempo in Torino-Inter prima del problema alla spalla. Poi la brutta serata col Rubin Kazan e addio campo. Domani la nuova chance?

Fonte: Fcinternews.it