John Carew: “L’Inter è una grande occasione, sono in forma mi sono allenato”

John Carew è a Milano. L’attaccante che dovrebbe sostituire Diego Milito nell’attacco nerazzurro sta muovendo i primi passi ufficiali verso l’Inter. A fare la differenza sarà l’esito delle visite mediche ‘approfondite’, con tanto di test atletici, che evidenzieranno lo stato di forma di questo centravanti fermo da maggio scorso. Se tutto andrà per il verso giusto, Carew firmerà un contratto con l’Inter fino al 30 giugno 2013 e darà a Stramaccioni un’opzione in più per il reparto avanzato orfano delPrincipe. Nelle prossime ore si saprà dunque se Cassano dovrà continuare ancora a lungo a giocare da prima punta oppure se sarà riproponibile il 4-3-3 che Strama vorrebbe per la sua squadra.

L’inviato Matteo Barzaghi ha riferito a Sky Sport 24 i dettagli sull’arrivo dell’attaccante norvegese a Milano. John Carew ha raggiunto l’hotel che ospita i nuovi arrivati dell’Inter, ora sosterrà le visite mediche e poi farà tutto l’iter per diventare un giocatore dell’Inter. Secondo Barzaghi, che lo ha paragonato un po’ al wrestler The Rock, “il giocatore potrebbe guadagnarsi la conferma da qui fino a fine stagione”. L’inviato di Sky ha raccolto anche le sue prime parole: “Per me sarebbe una grande possibilità, l’Inter è una grandissima squadra. Sto bene fisicamente e sono pronto per giocare. Adesso vediamo”, le parole di Carew al suo arrivo a Milano, prima di recarsi a svolgere le visite mediche.

Fonte: Fcinternews.it