Joao Mario: “Terzo posto? Ci crediamo molto”

119 anni di Inter, celebrati con video e tanti post sui social. Uno dei protagonisti della squadra nerazzurra attuale è Joao Mario. Il portoghese, in esclusiva ai microfoni di Premium Sport, ha manifestato tutto il proprio attaccamento ai colori del nuovo club e anche una speranza per il campionato: “Sono felice di far parte di questa famiglia, voglio fare la storia. Terzo posto? Ci crediamo molto“.

“Il 9 marzo è un giorno molto importante per noi interisti. Faccio tanti auguri all’Inter, è un grande club e io sono felice di fare parte di questa famiglia. È un club speciale con una grande storia e io voglio fare parte di questa storia“.

Domenica la sfida con l’Atalanta, crocevia fondamentale per proseguire la rincorsa verso l’Europa. All’andata, a Bergamo, vinse Gasperini. Joao Mario punta sul riscatto nerazzurro: “Speriamo di fare un bel regalo all’Inter, sarà una sfida speciale e vogliamo vincere. Difficoltà negli scontri diretti? Sappiamo quello che abbiamo fatto e adesso dobbiamo recuperare. L’Atalanta è una squadra difficile da affrontare ma noi siamo l’Inter, giocheremo in casa e vogliamo vincere”.

Il portoghese poi si sbilancia sulla classifica finale del campionato: l’Inter insegue la Champions e Joao Mario non la vede irraggiungibile. “Il terzo posto? Ci crediamo molto, stiamo lavorando e adesso affronteremo una gara importante perché non possiamo far scappare Napoli e Roma”.

FONTEsportmediaset.mediaset.it