Iuliano: “Rigore Ronaldo era dubbio”

A distanza di quasi sedici anni riesplode Juventus-Inter del 26 aprile 1998, quella del contatto in area tra Ronaldo e Iuliano con il rigore non concesso dall’arbitro Ceccarini che sul prosieguo della stessa azione ordinò la massima punizione per un intervento di West ai danni di Del Piero.

“Ci rubarono due scudetti, nel 1998 quando ci negarono il rigore per il fallo di Iuliano sul sottoscritto e nel 2002 quando finì in quel modo”, si è recentemente lamentato il Fenomeno dalle colonne di ‘SportWeek’. E immancabile è arrivata la replica del suo marcatore dell’epoca, Mark Iuliano, che ancora una volta mostra di controllare a vista l’ex attaccante.

“Io continuo a dire che rimaniamo nel dubbio – è l’opinione del calabrese, raggiunto da ‘Tele Bari’ -. Lui era molto veloce, io mi trovai nella sua traiettoria e non commisi nessun tipo di intervento. Diciamo che, letteralmente, sono stato investito, ma mi trovavo sulle strisce pedonali”.

Fonte: sportal.it