Ironia Spagna: “Juve, hai preso Morata, non Van Basten”

Morata-Marotta“La Juventus ha acquistato Alvaro Morata, ma sembra che abbia preso Marco Van Basten“. A ironizzare sull’acquisto del 21enne attaccante spagnolo è ilMundo Deportivo, quotidiano spagnolo vicino al Barcellona, secondo cui il club bianconero avrebbe esagerato nel descrivere le qualità dell’ex Real Madrid definito, giusto per scegliere una tra le tanti frasi portate ad esempio, “un talento fuori dal comune e una personalità già fortissima”.

Sulla stampa spagnola l’entusiasmo della Juventus per l’acquisto di Morata non è certo passato inosservato e il Mundo Deportivo, sul proprio sito, dedica un articolo ad hoc sulla questione. In particolare il quotidiano sottolinea l’incipit della news con cui il club bianconero presenta l’ultimo acquisto: “Il giovane attaccante spagnolo ha piedi raffinati, un dribbling fulminante, ottime doti aeree e uno straordinario fiuto del gol – si legge -. Sarà pure giovane, ma certo non può essere considerato una promessa”.

Un entusiasmo, quello juventino, che il “Mundo” non condivide. Il quotidiano spagnolo, infatti, definisce Morata un giocatore tenuto poco in considerazione sia da Carlo Ancelotti, sia da José Mourinho, ovvero i suoi due ultimi allenatori che l’hanno visto all’opera al Real Madrid. “In quattro stagioni in Liga con la maglia delle merengues – scrive il quotidiano catalano – Morata ha totalizzato 37 presenze (solo 8 partendo da titolare) segnando 10 gol. Sarà il campo, come sempre, a dirci se i toni trionfalistici della Juventus avranno la meglio sull’ironia (che magari è solo invidia) del quotidiano spagnolo.

Fonte: sportmediaset.mediaset.it