Inter – Udinese (0-1) | Pagelle Bauscia

  • 6,5Julio CesarL’AcchiappasogniNon può fare nulla sul gol, tiene a galla i suoi parando il rigore.GATTO
  • 4Samuel & RanocchiaTHE WALL & RANAIn occasione del gol dov’erano? Di Natale e Floro Flores possono controllare il pallone indisturbati
    lanciando Isla davanti a Julio Cesar. BANDA DEL BUCO
  • 5,5ZanettiEl TraktorInsieme a Faraoni nel primo tempo contiene le avanzate di Armero, il cambio di modulo del secondo tempo lo penalizza e naufraga anche lui prendendosi il primo rosso in Serie A. BANDIERA BIANCA
  • 4,5ChivuChrisDopo un primo tempo “attento”, crolla nel secondo e la sua fascia diventa un autostrada per i giocatori dell’Udinese.SFASATO
  • 6FaraoniL’AquilottoUnica nota positiva della serata. Dopo un inizio timido la su prestazione sale di livello.PROMESSA
  • 4CambiassoCuchuDov’è il giocatore del triplete? Non riesce più a reggere il ritmo partita. Lento, fuori fase.COTTO
  • 4,5Thiago MottaBorrachoSe si giocasse a ritmi da pensionato sarebbe sempre il migliore in campo. Lo si vede al tiro solo una volta nel primo tempo per il resto un fantasma.BRADIPO
  • 4ZarateZARATE KIDIndisponente e fastidioso. Lotito nel suo studio riderà per essersi liberato per almeno un anno di questo giocatore che non gioca mai per la squadra ma solo per se stesso. INUTILE
  • 5NagatomoBomba NagatomicaEntra nella ripresa ma non se ne accorge nessuno. INCONSISTENTE
  • 3AlvarezRICKY MARAVILLALento anzi lentissimo, completamente fuori partita non mantiene mai la posizione. Qualcuno dovrebbe pagare per il suo acquisto. BIDONE DELL’ANNO
  • 4PazziniIL PAZZOUna canzone cita “un giocatore non si giudica da un calcio di rigore” ma però un giocatore che riesce solo a giocare in aerea di rigore è un giocatore mediocre. SOPRAVVALUTATO
  • 4MilitoIl PrincipeSi ostina a dichiarare di volere rimanere ma credo che nell’ambiente interista sia l’unico a pensarla cosi. Non prende mai la porta. GAME OVER
  • SVStankovicDekiGettato nella mischia a 10 minuti dalla fine ha l’occasione del pareggio.INGIUDICABILE
  • 5RanieriIL LORDAvrà l’alibi degli infortuni e di una squadra bollita ma in questi 15 giorni dove ha potuto lavorare sempre con la squadra
    senza il “fastidio” di turni infrasettimanali non ha dato un bagliore di gioco a questa squadra.Con l’Udinese fino a che gioca per lo 0 a 0 regge, appena cerca di cambiare e vincere la partita prende una lezione di tattica da Guidolin. E sbaglia tutte le scelte : Alvarez,Zarate e la coppia Milito / Pazzini.COLPEVOLE
  • Pagelle curate da Simone Trenti – The Bek