Inter – Tottenham (4-1) | Pagelle Bauscia

  • 6,5Handanovic Non gli riesce il miracolo sul tiro di Dembelè ma il suo apporto è come sempre decisivo. Le sue parate tengono vive le speranze di qualificazione fino all’ultimo.GHEPARDO
  • 7Johnatan La migliore partita da quando indossa la maglia dell’Inter. Spinge con continuità e risulta puntuale e decisivo nelle chiusure difensive. Per una sera sembra rivedere giocare Maicon.PROPOSITIVO
  • 6Juan Jesus Ci mette tanta grinta ed aggressività ma un suo liscio sul finire del primo tempo poteva chiudere anzi tempo il discorso qualificazione. NERVOSO
  • 7,5Chivu Il “caso” che lo ha coinvolto in settimana gli ha dato la carica giusta. Recuperi, scivolate ed anticipi. Era da tempo che non giocava una partita così.FORTEZZA
  • 7,5Zanetti Il “caso” che lo ha coinvolto in settimana gli ha dato la carica giusta. Recuperi, scivolate ed anticipi. Era da tempo che non giocava una partita così.BIONICO
  • 7Cambiasso Peccato per quell’occasione fallita per centimetri sul finale che avrebbe reso la sua serata perfetta. Ritrova lo smalto dei bei tempi dimostrandosi lucido per tutti i 120 minuti.INTELLIGENTE
  • 6,5Gargano Inizio titubante ma esce alla distanza dimostrandosi un vero lottatore in mezzo al campo catturando palloni in qualsiasi zona di centrocampo.GUERRIERO
  • 7Kovacic Grande prova di carattere del giovane giocatore croato. Gioca davanti la difesa , si fa trovare spesso dai suoi compagni e gran parte delle azioni nascono dai suoi piedi.PREDISTINATO
  • 4Guarin L’unica nota stonata della serata. Tante giocate sbagliate ed inutili . Giustamente sostituito non accetta il cambio.PRESUNTUOSO
  • 8,5Cassano Quando gioca così è una delizia per tutti i tifosi. Non sarà sorretto da una condizione fisica straordinaria ma regala gol, assist splendidiai compagni e furbi movimenti che mettono in difficoltà l’intera difesa avversaria.SUBLIME
  • 8Palacio Con un uomo d’attacco al suo fianco dall’inizio da il meglio di se stesso. L’intesa con Cassano è perfetta e anche lui con un gol ed un assist contribuisce alla “quasi” rimonta nerazzurra.PERICOLOSO
  • 6,5Alvarez Segna il gol della speranza facendosi trovare pronto in mezzo all’aerea per raccogliere l’assist al bacio di Cassano. Glia manca ancora quella continuità e cattiveria in più per fargli fare il salto di qualità tanto atteso dai tifosi e dall’allenatore.INCOSTANTE
  • 6Benassi Non era facile per lui entrare e sostituire Kovacic. Ci mette tanto impegno non facendosi prendere dall’euforia del momento.CALMO
  • 6Ranocchia Entra da prima punta per l’arrembaggio finale. La sua presenza mette lo scompiglio nella difesa degli spurs ed un suo movimento facilità il gol di Alvarez. Sfiora il gol della vita che avrebbe fatto esplodere San Siro e non solo.IMPROVVISATO
  • 7Stramaccioni Finalmente riprende in mano la squadra, giocatori e tifosi sono un tutt’ uno e credono nella clamorosa rimonta. Formazione iniziale azzeccata , tutti gli uomini al posto giusto, gioco corale della squadra. Questa sera gli è mancato solo un pizzico di fortuna. Detto questo ai tifosi sorge spontanea una domanda: Come mai solo stasera dopo 4 mesi di continui errori e contraddizioni?RISVEGLIO