Inter-Torino: una vittoria che accende la speranza!

E’ sempre un buon giorno, quello che segue una vittoria, e dopo i tre punti portati a casa ieri, c’è da svegliarsi con il sorriso sulle labbra.

Nella gara giocata a S.Siro contro il Torino, abbiamo potuto assistere ad un’Inter con una marcia in più rispetto a quella delle ultime partite.

Nel giorno del suo 106° compleanno le vere sorprese alla squadra, le hanno fatte alcuni giocatori. La star del pomeriggio è stata senza ombra di dubbio Rodrigo Palacio, che ha coronato la sua eccellente prestazione con il gol che ci ha portato alla vittoria, ma da lui prestazione del genere ce le aspettiamo, chi ha veramente stupito in positivo è stato Rolando, sempre vigile, non ha sbagliato nulla, tanto che le maggiori testate giornalistiche lo definisco ormai “leader della difesa nerazzurra”. Degno di considerazione anche Andrea Ranocchia, nonostante non giocasse dal 6 Gennaio, ha messo a tacere tutte le critiche con un’ottima prestazione.

Ad oggi, dando un’occhiata alla classifica, siamo ad un solo punto di distacco dal quarto posto occupato della Fiorentina (45 punti), con il Parma che ci sta con il fiato sul collo (43 punti), numeri che inconsciamente accendono in noi la speranza, in quanto il quarto posto non è più un miraggio lontano.

Ancora troppo presto per farsi delle illusioni, ma sicuramente sarà una bella lotta!