Inter-Torino (2-2) | Pagelle Bauscia

  • 6,5HandanovicBatmanovicEvita la sconfitta con due interventi prima su Bianchi e poi su Meggiorini. Mezzo voto il meno per il passaggio a Guarin dove nasce il pasticcio del pareggio. REATTIVO
  • 5,5RanocchiaRanaNon assistito al meglio da un Juan Jesus soffre troppo la coppia tutto pepe Barreto-Meggiorini.AFFANNATO
  • 5Juan JesusSan GiuànSerata no per il brasiliano che culmina con l’errore di posizione in occasione del vantaggio di Meggiorini. SORPRESO
  • 6+ChivuChrisSblocca il risultato con una bella punizione e poi si infortuna subito. SFORTUNATO
  • 6,5ZanettiEl TraktorDa vero capitano sembra prendersi l’intera squadra sulle spalle. Da applausi la discesa e il relativo assist per Cambiasso. CONDOTTIERO
  • 5GarganoEl MotaBravo a fare a legna ma manca di qualità nei piedi sbagliando quasi tutti i lanci verso i suoi compagni. SGRAZIATO
  • 5Mudingayi30 sul campoCammina per il centrocampo rendendosi inutile per la manovra. SUPERFLUO
  • 5NagatomoBomba NagatomicaSoprattutto nella ripresa rimane in campo senza sapere bene cosa fare e dove stare.VAGABONDO
  • 4GuarinIl GiaguaroTenta un dribbling improbabile al limite della sua area regalando il pareggio ai granata e per tutta la partita sbaglia un infinità di giocate. DELETERIO
  • 6CassanoFantAntonioNon è sorretto da una condizione fisica accettabile ma quando tocca palla inventa sempre qualcosa. Sarebbe stato più utile a partita in corso con gli avversari più stanchi. FIACCO
  • 5,5PalacioEl TrenzaTanto movimento per tutto il fronte d’attacco per facilitare gli inserimenti di Guarin ma mai veramente pericoloso in zona gol.ISOLATO
  • 4PereiraPalitoSemplicemente scandaloso. Si lascia scappare Cerci sul gol dell’ 1 a 2, in difesa un pericolo, in attacco dannoso. OSCENO
  • 6,5CambiassoCuchuLasciato in panchina per far giocare due trattori al suo posto, il suo ingresso regala qualità e pericolosità all’azione dei suoi. Bravo a farsi trovare pronto sul 2 a 2. FRIZZANTE
  • SVAlvarezRicky MaravillaEntra e non incideSENZA VOTO
  • 4StramaccioniStramaLa formazione iniziale è senza logica con Mundigay e Gargano contemporaneamente a centrocampo. La squadra non ha un gioco e si affida solamente agli spunti dei singoli. Sul finale non rischia una punta al posto di Cassano e si ostina a mandare in campo Pereira. Sembra rassegnato ad un finale di stagione mediocre.PERSO