Inzaghi confermerà anche domani sera la difesa vista a Venezia: Skriniar, Bastoni e Dimarco. Una scelta dettata anche dalla volontà di tenersi in panchina almeno un’alternativa come D’Ambrosio, viste le assenze di Darmian, De Vrij, Ranocchia e Kolarov.

“La speranza è che De Vrij possa rientrare già sabato prossimo con la Roma – si legge -. Nel caso di Ranocchia la previsione di rientro è per il match con la Salernitana del 17 dicembre. Darmian, invece, che ha rimediato un guaio più serio, se non dovesse farcela per il Torino (22 dicembre), tornerebbe solo nel 2022”. Il tecnico nerazzurro pensa al rilancio di Vidal dal 1′, mentre in attacco Lautaro e Correa (Dzeko e Sanchez in panchina).

PROBABILE INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Bastoni, Dimarco; Dumfries, Vidal, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Correa.

FONTEfcinternews.it