Inter-Siena (0-2) | Pagelle Bauscia

  • 6HandanovicPararigoriSpettatore non pagante del primo tempo, nel secondo subisce 2 gol imparabili.INOPEROSO
  • 5,5JuanSan GiuànNel primo tempo conferma la prova di Torino infammiando con alcuni suoi interventi il pubblico di San Siro. Come Ranocchia anche lui sembra essere sorpreso in occasione del gol.SGAMATO
  • 5,5RanocchiaRanaNel primo tempo sfiora il gol di testa, sul gol di Vergassola si fa trovare impreparato.SORPRESO
  • 5,5NagatomoBomba NagatomicaCon un Siena chiuso nella sua metà campo dovrebbe avere più coraggio in fase di spinta.SOTTOTONO
  • 5PereiraPalitoNel primo tempo si rende protagonista di alcuni buoni spunti, nel secondo si spegne e il suo apporto è sinonimo di confusione pura. PASTICCIONE
  • 4,5GuarinGiaguaroImpreciso, testardo, partita fatta solo di errori. Non ne becca una.BLACKOUT
  • 5GarganoEl MotaDi una lentezza a tratti imbarazzante, ma l’azione non può partire dai suoi piedi.INADATTO
  • 4CambiassoCuchuSe non fosse per il colpo di testa nel primo tempo nessuno si accorgerebbe della sua presenza in campo. Un mistero il perchè venga ancora schierato.NULLO
  • 5,5SneijderIl Cecchino di UtrechtNiente da dire per l’impegno che ci mette, ma i suoi tiri sono tutte telefonate al portiere ed un vero leader nell’occasione del primo tempo deve tirare in porta. CONIGLIO BAGNATO
  • 6CassanoFantAntonioIl primo tempo è da 7 con tanti spunti di qualità (il passaggio a Sneijder è geniale). Nel secondo si spegne dopo 15 minuti ed è un fantasma. Di questo calo solo l’allenatore non se ne accorge.SFINITO
  • 4,5MilitoIl PrincipeNon si libera mai dai difensori del Siena e nell’unica occasione che ci riesce sbaglia un gol facile facile.INGABBIATO
  • 4,5AlvarezRicky MaravillaBocciato per la sua prestazione in campo e per la mentalità con la quale entra in campo, sembrava che la squadra vincesse 3 a 0.BIDONE
  • 6CoutinhoToto CoutinhoPochi minuti in campo ma ha 2 occasioni per pareggiare, Nella prima liscia il pallone, nella seconda fermato da Pegolo. PRESENTE
  • 4StramaccioniStramaLa squadra non ha un briciolo di gioco e si infiamma solo per le invenzioni dei singoli, insiste a schierare giocatori non in forma, sbaglia e ritarda le sostituzioni e in conferenza stampa da l’impressione di non avere ancora le idee ben chiare.IMPREVIDENTE
  • Pagelle curate da Simone Trenti – The Bek