Inter – Roma (2-3) | Pagelle Bauscia

  • 6,5Handanovic Attento su Destro, miracoloso su Florenzi e sorpreso a qualificazione sfumata, su Torosidis. GHEPARDO
  • 5Samuel Posizionato male e sorpreso da Destro in occasione del pareggio, gol che cambia volto alla partita. CINGOLATO
  • 5Juan Jesus Il secondo ed il terzo gol arrivano dalla sua zona di competenza. GRUVIERA
  • 5Ranocchia Mai nel posto giusto, in perenne difficoltà. Per il suo acquisto si è sacrificato Destro. Riflettete gente riflettete… SVAGATO
  • 4Schelotto Una volta almeno era veloce, adesso non va via più a nessuno e palla al piede è un autentica sciagura. BRADIPO
  • 5Kuzmanovic Utile nel primo tempo in fase di copertura, nella ripresa naufraga non facendo più filtro a centrocampo. IMPACCIATO
  • 6,5Kovacic Ogni partita che passa prende sempre più coraggio. In mezzo al campo smista una grandissima quantità di palloni non disdegnando azioni individuali.FARO
  • 6+Johnatan Schierato per l’infortunio di Cambiasso gioca un buonissimo primo tempo. Oltre al gol vince il duello con Marquinho e si sacrifica pressando in più occasioni Totti. Cala nella ripresa dopo l’uno/due terribile giallorosso. ATTIVO
  • 5,5Zanetti Cambia ruolo almeno 4 volte durante il match ma non incide mai particolarmente.ANONIMO
  • 6+Alvarez Sfrutta il momento personale positivo cercando giocate da campione alternate però da errori banali . Sul finale trova anche la gioia personale.CALDO
  • 5,5Rocchi Grande assist di tacco per Johnatan e conclusione, subito dopo, che sfiora il raddoppio. Il suo apporto si ferma qua. SPUNTATO
  • 5,5Benassi Entra nel momento più difficile dei suoi. Non era certo lui che poteva cambiare il corso della partita. ININFLUENTE
  • SVForte Esordio tra i grandi. Serata per lui da ricordare nonostante il risultato.ESORDIENTE
  • SVBelloni Pochi minuti per il suo esordio a San Siro.ESORDIENTE
  • 5,5Stramaccioni Con il materiale a disposizione era difficile fare di più e per un tempo la squadra gioca meglio ed è virtualmente qualificata. Quando la Roma nella ripresa aumenta il ritmo arriva una sconfitta inevitabile. IMPOTENTE