L’Inter è rinata, Ranocchia ammette: “Non fare le coppe è un vantaggio”

Quarta in classifica a quota 14 punti, l’Inter è stata protagonista di un inizio di stagione che ha fatto dimenticare gli stenti dell’ultimo campionato.

La compagine nerazzurra è reduce dal pareggio con il Cagliari ed Andrea Ranocchia, intervistato ai microfoni Mediaset, ha spiegato come sia arrivato il momento di guardare già oltre: “La partita di Trieste è alle spalle, adesso pensiamo alla Roma che è in gran forma“.

I giallorossi sono primi in classifica con un filotto straordinario di 6 vittorie in 6 partite: “Non mi sorprende questa Roma, è una squadra molto forte e non ha le coppe, speriamo di poterla battere“.

Con la Roma anche l’Inter non è impegnata in Europa quest’anno: “Non è bello non giocare le coppe ma è un vantaggio in stagioni come queste nelle quali lavori per rinascere“.

Fonte: goal.com